Piano di Lotta alla Varroa in FVG - 2017

È opinione ormai condivisa che alle morie d’api che si registrano annualmente a fine stagione concorrano più fattori, fra cui spiccano quelli di natura biotica, come l'acaro parassita Varroa destructor e i virus veicolati e attivati dall'acaro stesso.

La tutela del patrimonio apistico del FVG, dunque, passa anche attraverso il contenimento della Varroa.

In tal senso, il LAR è impegnato da anni nell'attività di monotoraggio del parassita sul territorio regionale, oltre che nella stesura del “Piano di Lotta” territoriale all'acaro, in cui vengono fornite indicazioni per il corretto utilizzo dei prodotti acaricidi autorizzati dal Ministero della Salute, ponendo l'attenzione, inoltre, sulle tecniche apistiche di controllo della Varroa, che consentono un utilizzo più limitato dei presidi sanitari.

 

Calendario Trattamenti contro Varroa nel 2017

(*) Apiguard® può essere utilizzato durante il trattamento estivo anticipato, mentre ApiLife Var® e Thymovar® sono prodotti ad azione prolungata da usare durante il trattamento estivo standard; è possibile abbinare Apiguard® o ApiLife Var® a trattamenti di sintesi. La barra verde indica il periodo in cui i formulati a base di timolo possono essere inseriti negli alveari.

(**) Apitraz®, Apivar®, Apistan® e Polyvar® sono sostanze ad azione prolungata da usare durante il trattamento estivo standard, eventualmente abbinati a trattamenti a base di timolo. La barra rossa indica il periodo in cui i prodotti di sintesi possono essere inseriti negli alveari.

(***) VARTERMINATOR®, MAQS® e APIFOR60® hanno un’azione di breve durata e possono essere usati durante il trattamento estivo anticipato o quello estivo standard. La barra gialla indica il periodo entro cui questi prodotti possono essere impiegati.

(****) Api-Bioxal® e Oxuvar® hanno un’azione di breve durata e vanno impiegati in blocco di covata (estivo e autunnale-invernale). La barra blu indica il periodo in cui l’acido ossalico può essere usato come singolo intervento.